Al Monza Rally Show primato PB Racing

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Al Monza Rally Show primato PB Racing

Ancora una volta PB Racing è protagonista al Monza Rally Show e si conferma vincente nella kermesse monzese. La scuderia di Lallio ha ottenuto la vittoria in classe GT grazie alle prestazioni di Stefano d’Aste, ancora una volta protagonista assoluto del rally, sia nella classifica di classe che in quella assoluta, dove ha ottenuto il decimo posto. Per il pilota brianzolo sette vittorie di classe in nove prove speciali, con gli exploit, in classifica assoluta di un quinto, un sesto ed un decimo tempo.

PB Racing ha dunque bissato la vittoria della scorsa stagione ottenuta con Tenchini, confermandosi anche nel Master Show dove d’Aste ha ottenuto l’ennesima vittoria, ripetendo quella del 2008, mandando in visibilio il pubblico presente grazie ad una guida spettacolare. Pubblico ringraziato a fine prova con numerosi “zeri” sull’asfalto a ruote fumanti, con la portiera aperta e braccio alzato, il tutto concluso con inchino finale a macchina ferma. Gli spettatori hanno apprezzato ed hanno contraccambiato con fragorosi applausi.

Ma PB Racing è scesa in pista con ben 5 vetture, tutte giunte al traguardo in ottima posizione. La coppia Nando Cazzaniga – Erminio Beretta si è piazzata al quinto posto in classe GT, ottenendo buoni piazzamenti assoluti e di classe destando ottime impressioni con il trascorrere dei chilometri, dopo le prove speciali di apprendistato di inizio rally. Con il crescere dell’affiatamento tra vettura-pilota-navigatore la bianca Exige numero 33 ha dimostrato di essere protagonista rimanendo stabilmente nella top five di classe. La coppia Castiglioni – Melzi ha ottenuto il sesto posto, pagando inizialmente lo scotto della prima esperienza al Rally di Monza, ma progredendo rapidamente durante la competizione. Come pure l’equipaggio Curti – Bianco, al debutto con l’inedita Lotus Europa Se, giunta dodicesima. Anche l’equipaggio Bobbiese – Fortina ha ben figurato, ottenendo un buon ottavo posto di classe, lottando per l’intero week end per la leadership tra i piloti-conduttori televisivi, dove alla fine è giunta dietro a Guido Meda.

Estremamente soddisfatto Stefano d’Aste al termine della giornata: “E’ sempre molto bello partecipare al Monza Rally Show, la gara è spettacolare e molto competitiva. La presenza di decine di migliaia di persone rende ancor più avvincente la manifestazione e ti spinge ad una guida ancor più spettacolare, per ricevere l’approvazione da parte del pubblico. Io ho dato il meglio di me, ho vinto la mia classifica, ho vinto nel Master Show e sono entrato nella top ten assoluta. Un risultato favoloso, condito dall’ottima prestazione della mia squadra e dei piloti che hanno corso con la PB Racing. Devo dire che Nando Cazzaniga ed Erminio Beretta sono andati molto bene e sono cresciuti col trascorrere delle prove speciali, come pure Matteo Castiglioni e Federico Melzi, alla prima esperienza in un rally. Franco Bobbiese e Maurizio Fortina sono stati come sempre veloci e regolari, mentre si sono comportati ottimamente anche Curti e Bianco, alla prima esperienza in classe GT con la loro Lotus Europa. Devo ringraziare tutti i componenti della mia squadra sia per l’ottima prova disputata qui a Monza, sia per quanto hanno fatto per tutta la stagione: Federico, Linda, Pino, Carletto, Roberto, Timmy, Ceste, Mauro, Luca, Paolo, Aris, Teo, Lorenzo e Modesto sono stati davvero bravissimi, sempre rapidi negli interventi e pronti a rispondere alle richieste dei piloti. Davvero una gran squadra. Ora ci sarà ancora un ultimo appuntamento prima di goderci anche noi meritate ferie: esporremo al Motor Show le nostre vetture protagoniste della Lotus Cup Italia 2009 e del Rally di Monza”.

30th novembre, 2009

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini