Gran Finale di stagione per la Ferrari F430 GT

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Gran Finale di stagione per la Ferrari F430 GT

Nel sesto e conclusivo appuntamento stagionale con i campionati International GT Open e GT Spagnolo, ospitato nel weekend appena trascorso dal circuito portoghese di Parco Algarve, due Ferrari hanno conquistato il titolo 2009 in entrambe le serie, disputate in prove uniche a classifiche separate.

L’International GT Open ha laureato campioni Marcel Fässler e Joël Camathias, a bordo della F430 GT2 schierata dalla Trottet Racing. Ai portacolori del team svizzero, che hanno saputo magistralmente gestire la leadership del campionato nell’arco dell’intera stagione, è bastato vincere la prima gara disputata al sabato per aggiudicarsi l’ambito titolo. Al termine della prima frazione la Ferrari ha ottenuto il successo davanti alle due Porsche 911 di Gianluca Roda-Richard Lietz e Raymond Narac-Patrick Pilet, mentre nella seconda manche disputata domenica la prima F430 a tagliare il traguardo è stata quella condotta da Marco Cioci e Piergiuseppe Perazzini (Megadrive), alle spalle delle tre Porsche di Narac-Pilet, Jean Philippe Belloc-Richard Balandras e Roda-Lietz.

Al termine delle prove disputate a Parco Algarve la classifica del campionato GT Spagnolo ha invece incoronato i portoghesi Ricardo Bravo e Lourenço da Veiga. Nella gara di casa gli alfieri della scuderia ASM Team, solo quinti al termine della prima corsa che ha visto salire sul podio, nell’ordine, la F430 di Peter Sundberg-Juan Manuel Lopez (Exact Racing), la Porsche 911 di Miguel Amaral-Miguel A. de Castro e la Mosler condotta da Martin Short, sono riusciti a conquistare una spettacolare vittoria nella seconda frazione, battendo sul finale la Porsche di Amaral-De Castro e l’altra Ferrari di Sundberg-Lopez.

Da segnalare tra gli importanti risultati ottenuti dalla F430 nel corso di questo fine settimana la seconda vittoria stagionale per la vettura arancione schierata dal Team Daishin nel campionato Super GT giapponese. L’unica Ferrari GT2 a correre nella terra dei samurai, magistralmente condotta da Tomonobu Fujii e già vincitrice dell’appuntamento disputato sul circuito del Fuji lo scorso settembre, si è imposta nel conclusivo round di Motegi, davanti alla Mazda RX-7 di Taniguchi-Orime ed alla Lexus di Orido-Kataoka, vincitori del campionato.

10th novembre, 2009

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini