American Le Mans Series – Finale di stagione

American Le Mans Series – Finale di stagione

L’appuntamento disputato sul tracciato californiano di Laguna Seca, valido come decima e conclusiva prova dell’American Le Mans Series, si è concluso prematuramente per la F430 schierata dal team Risi Competizione, a causa di un contatto costato alla Ferrari del team di Houston, proprio mentre si trovava in testa alla corsa, la rottura del radiatore ed il conseguente ritiro.

A due settimane dalla vittoria della Petit Le Mans, la spettacolare gara di durata disputata sul tracciato di Road Atlanta, in Georgia, a nulla è servita l’ottima partenza e la magistrale conduzione di Pierre Kaffer, sopraffatto in uscita di curva da un inaspettato cambio di traiettoria della Jaguar di Paul Gentilozzi – Marc Goossens e costretto a concludere la prova in anticipo, con sole 49 tornate all’attivo. Al termine della gara che ha visto sul podio, tra le due Porsche 911 di Jörg Bergmeister-Patrick Long e Wolf Henzler-Pierre Ehret, in seconda posizione la Corvette di Jan Magnussen – Johnny O’Connell, il bilancio della stagione è comunque positivo per la vittoriosa scuderia americana, aggiudicatasi il successo di classe in tutte le prove di durata per la stagione 2009.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati