Roberto Colciago è Campione Italiano del CITE 2009

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Roberto Colciago è Campione Italiano del CITE 2009

Domenica scorsa, il pilota varesino della SEAT Motorsport Roberto Colciago ha vinto il titolo tricolore del CITE 2009 con una giornata di anticipo.

Il weekend che ha portato il Campionato Italiano Turismo Endurance (CITE) in pista al Mugello sarà ricordato a lungo da Colciago. Al volante della sua SEAT Leon Turbo FSI, grazie alla vittoria in gara 1 e a un ottimo secondo posto ottenuto in gara 2, il pilota varesino ha infatti conquistato l’alloro di Campione Italiano 2009.

Un successo iniziato con la doppia pole conquistata durante le qualifiche del sabato, e che si è concluso con la conquista del titolo con un round di anticipo: con una condotta di gara esemplare, il pilota della SEAT Motorsport ha dominato gara 1 che l’ha visto sempre in testa; in gara 2, Colciago è partito lasciandosi alle spalle la bagarre fra le BMW ma, costretto all’“handicap tempo” più alto, ha ceduto al rivale diretto, Necchi, la testa della gara e le posizioni non sono cambiate fino alla bandiera a scacchi. Bianchet, con il suo quarto posto, ha perso le ultime speranze di potere lottare per il titolo.

A fine gara, grande festa per Colciago che, grazie agli ottimi risultati, è balzato a 153 punti nella classifica Piloti e si è aggiudicato matematicamente – e con un appuntamento di anticipo – il Campionato Italiano Turismo Endurance 2009.

Con il successo raggiunto questo weekend, il pilota varesino porta a quota tre il suo palmares personale di allori tricolori, i precedenti vinti nel Campionato Italiano Formula 3 (1990) e, sempre in giallo SEAT, nel Campionato Italiano Superturismo (2006).

29th settembre, 2009

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini