Sébastien Buemi nei test collettivi a Sarno

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Sébastien Buemi nei test collettivi a Sarno

A Sarno, sui mille e seicentonovantanove metri del Circuito Internazionale Napoli è praticamente già mondiale. Mancano giusto sette giorni all’avvio ufficiale dell’evento karting dell’anno e dall’inizio di questa settimana, fino ad oggi, ultimo giorno, si sono svolte le sessioni conclusive dei test ufficiali, prove collettive, in vista della Coppa del Mondo CIK-FIA, classi KZ1 e KF3 di scena dal 3 al 6 settembre sul Circuito campano.

Le giornate di test sono state caratterizzate da condizioni meteo praticamente perfette, da una lunghissima check list da parte di tecnici e piloti presenti nella lista d’iscrizione iridata e dalla presenza in pista, con kart dell’Intrepid, motorizzato Tm di Sébastien Buemi. Un ottima “sgambatura” per il pilota della ToroRosso-Ferrari F.1 il quale è atteso per l’imminente fine settimana dalle Ardenne di Spa-Francorchamps per il GP del Belgio.

Sébastien Buemi (Scuderia Toro Rosso. F1):”Mancavo da un qualche anno qui a Sarno e trovo che la pista sia sempre eccellente. Anche l’area paddock e le altre strutture sono all’altezza della situazione. Con il kart, il legame è molto forte e questa dei test è stata un occasione buona per misurarmi ancora una volta in questa disciplina. Divertente e soprattutto importante anche per la mia attività in formula uno”.

Il richiamo del karting e sicuramente della prestigiosa pista del Circuito Internazionale Napoli, ha “colpito” ancora, ( e trattiamo solo della stagione 09 ndr ) dopo la visita di poche settimane fa di Robert Kubica, e l’iscrizione all’appuntamento iridato di Sarno di Jaime Alguersuari.

Nicola Nolè, KZ1 (Galiffa Kart RT – CRG/Tm/Dunlop). In questa seduta, ne approfitto per saggiare i pneumatici. Questa mescola nuova per me della Dunlop è tutta da scoprire. Sarno è una pista che conosco benissimo, io come i miei tecnici. Il morale è alto, sappiamo che gareggeremo contro case e piloti ufficiali, ma è una sfida che non mi intimorisce. Se il lavoro paga, siamo ben messi per la Coppa del Mondo.

Sauro Cesetti, KZ1 (Birel Motorsport – Birel/Tm/Dunlop). Ritrovo la pista di Sarno che mi ha sempre portato bene. Oggi fa un caldo infernale, non ho ancora notizie su quello che troveremo in occasione della Coppa del Mondo. Stiamo provando molte soluzioni, cioè vari bilanciamenti fra telaio, motore e gomme. Abbiamo delle indicazioni che intendiamo perseguire per la Coppa del Mondo, decideremo alla fine di questi test.

Danil Kvyat, KF3 (Morsicani racing – Tony/Vortex/Vega). Ci ritroviamo qui a Sarno ed ogni volta è un test match importante. E’ la pista forse…comunque, le indicazioni non le abbiamo raccolte solo oggi. In questa stagione il Circuito Napoli è stato come una seconda casa. Pronostico per la Coppa del Mondo? Dico solo che questa volta l’unico riferimento che ho è me stesso. Sono caricato e fiducioso. Sarà una bella battaglia che mi impegnerò di svolgere al meglio.

Carlos Sainz jr. KF3 (Tony Kart Junior RT – Tony/Vortex/Vega). Va tutto bene, sono tranquillo e concentrato. Stiamo provando un po’ tutto, telaio, motore, gomme. Il caldo si fa sentire ma meglio questo che quello che trovammo allo scorso WSK qui a Sarno. L’asfalto ha sempre una buona gommatura ed un buon grip. Ripeto, sono tranquillo e ho fiducia del lavoro che stiamo svolgendo.

Infine, radio mercato. Si confermano le indiscrezioni del passaggio di categoria per alcuni top driver. Il riferimento è proprio per Kvyat e per Carlito Sainz. I due, il competitivo e facoltoso russo ed il figlio d’arte, la prossima stagione andranno in Formula Bmw nello stesso team a formare una giovanissima quanto accreditata per ulteriori traguardi, coppia.

27th agosto, 2009

Tag:, , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini